Mesmerizzami 

 

di

 

Marco Nuzzo

 

 

 

 

 

 

 

img/VincenzoCarofalo,paesaggio.jpg

 

 

 

 

 

Allagami
d'onde asincroniche di te
terapia fondente
artici battiti d'anima vuota
mesmerizzata
dal canto silente
che celere calca l'accordo
su spiagge di sirena
invitante i sensi
a pervertirsi
nel blugrigio primordiale,
abissami,
affondami,
in dirompenti eco
tremule
di sussurrate voluttà,
grondami
in astemìa di parole
ardenti
come fuoco d'assenzio
dove profonda
permane la catarsi
e le tue labbra,
vellicanti
questo madido corpo
riaffiorano eclettiche
alla superficie
col cuore mio in mano,
dai fondali conquistato,
ipnotizzato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

________________________________
img/MarcoNuzzo.jpgMarco Nuzzo

Vive a Marittima (LE). Diplomatosi come Perito Ragioniere Programmatore e dopo un breve excursus universitario presso la Facoltà dei Beni Culturali, intraprende la carriera nella Marina Militare a Taranto, dove oggi lavora. Insegnante di arti marziali, in particolare di T'ai Ch'i Ch'uan, è sempre stato affascinato da tutto ciò che è arte e natura. Tali interessi hanno suscitato in lui la passione per la scrittura, ed in particolar modo per la poesia. Ad oggi ha scritto tre libri autopubblicati, uno dei quali di poesie personali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   


taninoferri.com sito sponsorizzato da ferridesing artaitec